DECRETO MEF CRIPTOVALUTE. SOLUZIONE TASSE: INDISPENSABILE FARSI ASSISTERE DA PROFESSIONISTI ESPERTI

In un solo giorno la divisione Crypto consulting ha visto un aumento del +250% di richiesta di consulenza

Milano, 7 febbraio 2022 – Nella sola giornata di giovedì scorso, la divisione Crypto Consulting del Gruppo Soluzione Tasse ha visto un’impennata di richieste di consulenzada parte di imprenditori e detentori di cryptovalute. Il decreto che assimila gli exchange di valute virtuali ed i prestatori dei servizi di custodia, ai money transfer e alle società di mediazione creditizia, che dovranno dunque iscriversi all’OAM (Organismo degli agenti e mediatori) è stato infatti firmato dal Ministero dell’Economia, ed ha creato un notevole fermento tra gli operatori del settore. In attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale sono già migliaia i cittadini italiani che stanno cercando supporto e assistenza per capire come mettersi in regola. Il decreto impone l’obbligo di identificazione e adeguata verifica del cliente e del titolare effettivo, l’obbligo di conservazione dei dati, di astensione e segnalazione nei casi di riciclaggio. Oltre che l’obbligo di cooperazione, anche per gli operatori esteri, in caso di indagine da parte dell’amministrazione finanziaria: Guardia di Finanza e Agenzia delle Entrate in primis.

Il Gruppo Soluzione Tasse, sbarcato a novembre alla Borsa di Milano, è oggi tra le pochissime realtà in Europa capaci di assistere, con una consulenza contabile, fiscale e normativa, anche aziende e privati che hanno deciso di investire o utilizzare le criptovalute come mezzo di pagamento per beni e servizi.

“Per capire bene quali saranno gli effettivi obblighi in termini di compliance fiscale bisognerà attendere la pubblicazione dei decreti attuativi OAM – spiega Gianluca Massini Rosati, presidente del Gruppo Soluzione Tasse -. ma da quello che si è appreso finora è chiaro che tra gli obblighi di comunicazione degli exchange ci saranno anche le operazioni e i saldi di ogni singolo cliente, opportunamente convertiti in Euro. Sarà pertanto necessario essere assolutamente in regola con tutti gli adempimenti per non incorrere in sanzioni e diventerà indispensabile avvalersi della consulenza di professionisti esperti in questa materia, che oggi nel nostro Paese sono ancora decisamente pochi”.

Anche perché. con l’entrata in vigore del decreto, l’Italia applicherà norme più restrittive rispetto alle direttive Ue e il registro OAM sarà accessibile alla Guardia di Finanza e alle altre forze di polizia nel caso di controlli e accertamenti. Mettersi in regola, compilando quanto meno il quadro RW, diventa quindi una necessità urgente per migliaia di italiani.

Secondo i dati di Statista, gli utenti attivi in Europa sono oltre 66 milioni, dei quali 4,8 in Italia.

L’utilizzo di criptovalute infatti, anche grazie alla straordinaria impennata di adozione dovuta al fenomeno NFT si sta diffondendo rapidamente e non è più solo per gli addetti ai lavori, tanto che lo stesso Gruppo Soluzione Tasse, che ha tra i suoi clienti oltre 4500 PMI italiane, a partire da gennaio 2022 ha integrato la possibilità per tutti i clienti di pagare i suoi servizi di consulenza con le principali criptovalute.

“Nel momento in cui le transazioni raggiungeranno un volume significativo – prosegue Massini Rosati -,  sarà inevitabile la rendicontazione e la riconciliazione in bilancio. Soluzione Tasse è attiva su questo fronte fin dal 2018 con l’intelligenza artificiale Xriba. Ci aspettiamo uno sviluppo dell’offerta su questo fronte nel 2022”.

Tra le altre funzioni, Xriba si propone infatti anche di aiutare privati e aziende a rispettare la compliance fiscale, permettendo loro di riconciliare automaticamente i pagamenti e le transazioni in criptovalute, generando report e dichiarativi per completare le scritture contabili e adempiere agli obblighi di legge.

⬥⬥⬥

Profilo Gruppo Soluzione Tasse
Il Gruppo Soluzione Tasse è nato nel 2016 e oggi è il punto di riferimento per la consulenza fiscale per le PMi in Italia, con un fatturato di oltre 25 milioni di euro e 450 tra dipendenti e collaboratori. Ogni giorno lavora per offrire a un costo sostenibile anche per le PMI gli stessi strumenti e le stesse soluzioni per la gestione e lo sviluppo aziendale normalmente nelle disponibilità economiche di grandi aziende e multinazionali. Soluzione Tasse  oltre alla divisione fiscale, dove un pool di 35 professionisti specializzati con competenze complementari aiuta gli imprenditori e i professionisti a efficientare il carico fiscale, ha avviato anche  Corporate Credit, un mediatore creditizio regolarmente iscritto OAM che permette  alle imprese di ottenere più credito, in minor tempo e a migliori condizioni, e dallo scorso anche ha lanciato anche Quantico Business Club dove gli imprenditori hanno accesso a un luogo d’incontro fisico e virtuale per sviluppare il proprio network, condividere esperienze e know-how e venire a contatto con  un team di consulenti strategici che gli consente di superare i limiti organizzativi e accompagnano le imprese nel percorso di crescita e sviluppo. A completare il gruppo c’è anche Xriba, l’anima di sviluppo software, che ha creato la più potente intelligenza artificiale che automatizza ed efficienta il processo contabile delle PMI italiane riducendo i tempi di registrazione fino al 90%

 

Ufficio Stampa

Veronica Crippa

Via Cicco Simonetta, 19

2013 – Milano

Mob. 3475947907 Veronicalisacrippa@gmail.com

Chi siamo

Crediamo nel potere dell’innovazione.

Il nostro impatto

Crediamo nell’accessibilità della conoscenza.

Iscriviti per ricevere aggiornamenti via mail

Il nostro impatto

Crediamo nell’accessibilità della conoscenza. 

Per noi, ogni imprenditore dovrebbe avere la possibilità di avvalersi degli strumenti più avanzati e dei migliori consulenti, per colmare il gap che lo separa dai suoi obiettivi.

Finanza agevolata e  straordinaria, pianificazione fiscale, consulenza strategica, sono oggi strumenti ad esclusivo appannaggio delle grandi multinazionali, che hanno la struttura e i mezzi per accedere a piani di consulenza e formazione avanzati.

Ma il tessuto economico del nostro Paese è costituito principalmente da piccole e medie imprese, aziende spesso solide, durature, ma che non riescono a fare il grande salto perché chi le conduce è solo al comando, e non riesce a supervisionare ogni aspetto della gestione manageriale.

È da loro che dobbiamo partire, per far ripartire il nostro Paese.

Stiamo portando avanti una rivoluzione.

Abbiamo sviluppato un nuovo modello d’impresa, liquido nelle strutture ma solido negli obiettivi, che si avvale degli strumenti giusti, al momento giusto.

Il metodo Allcore non è un insieme di regole, è una nuova visione: un approccio data driven, un’analisi puntuale dei needs e dei punti di forza, una strada sicura verso gli obiettivi dell’azienda, da percorrere insieme con l’aiuto di consulenti specializzati ed esperti.

La rivoluzione di Allcore parte da te.