Daniele Parretta

CFO di Soluzione Tasse e responsabile investor relations Allcore Spa

“La realtà dinamica e stimolante, che da spazio ai giovani, mi ha spinto a mettermi in gioco. Tutto questo mi ha stimolato a non pormi limiti e a raggiungere sempre nuovi traguardi di crescita personale.”

Da quanto tempo sei in Allcore Spa, con quale ruolo hai iniziato, come si è evoluto nel tempo?
Dopo una breve parentesi come accountant presso due studi commerciali, sono entrato in Allcore nel 2017, inizialmente svolgendo il ruolo di amministrativo junior per la gestione back office dei contratti, del recupero crediti e della fatturazione. 

Ora in Allcore svolgo la funzione di CFO di Soluzione Tasse ed Investor Relations Manager del Gruppo. Dal mio ingresso ad oggi sono cambiate molte cose. L’azienda era pressoché una startup ma rapidamente sono entrati nuovi talenti, si sono aggiunte linee di prodotto, nuove legal entity, ci siamo quotati in Borsa a novembre 2021 e ho avuto l’incarico e l’onore di coordinare l’intero processo.

Col tempo, l’impegno, la dedizione e il sacrificio mi hanno concesso di arrivare alla posizione attuale. Approfondendo e studiando in autonomia gli argomenti su cui notavo di avere delle lacune, grazie anche al supporto del pool di Commercialisti, la mia crescita professionale, interna all’azienda, è stata esponenziale.

Allcore offre un “training on the job” di notevole importanza: la formazione, integrata con l’operatività, genera valore sia per l’azienda che per i collaboratori. Questo permette a ciascun membro del team di crescere professionalmente attraverso percorsi formativi specializzati e altamente pratici.

Ad oggi, qual è stato per te il momento più importante e sfidante della tua carriera in Allcore?
Aprile 2018 ha segnato un momento decisivo nella mia carriera, quando mi è stato assegnato un ruolo di grande responsabilità, posizione che attualmente occupo. In quei giorni, ho sperimentato un mix di voglia e motivazione ma anche di timore. Grazie al sostegno dell’azienda e dei miei colleghi, ho compreso che le opportunità erano a portata di mano, pronte a guidarmi verso traguardi che non avrei mai immaginato di raggiungere.

Le sfide da affrontare sono state numerose, poiché la complessità del lavoro aumentava progressivamente ogni giorno. Insieme ai miei colleghi, ho arricchito ed espanso le mie competenze e, soprattutto, ho “riconfigurato” me stesso, per far fronte alle sfide e sostenere la crescita esponenziale dell’azienda, verificatasi in pochi anni dalla sua fondazione.

Il periodo più impegnativo è stato durante il processo di quotazione in Borsa.
Ho dovuto confrontarmi con professionisti di altissimo livello, assumendo responsabilità e offrendo garanzie di risultato, prestazioni di qualità, la sicurezza nel raggiungere un traguardo che rappresenta spesso l’apice per ogni azienda orientata alla crescita.

Quali sono le principali responsabilità di un CFO e su quali aspetti della gestione aziendale influisce questo ruolo?
Il ruolo del CFO è cruciale per la salute finanziaria dell’azienda. Tra le sue principali responsabilità, vi è la gestione attiva della tesoreria, il monitoraggio accurato del rispetto degli obiettivi economico-finanziari aziendali e l’analisi degli scostamenti, finalizzata a identificare possibili correzioni. Inoltre, il CFO si occupa della gestione del bilancio aziendale e sovrintende tutte le attività amministrative, comprese la gestione dei crediti, le operazioni di back office, la tesoreria e il controllo di gestione. La sua influenza si estende su diversi aspetti critici della gestione aziendale, garantendo la coerenza e l’efficienza delle operazioni finanziarie.

Tu sei molto giovane e ricopri un ruolo importante in Soluzione Tasse. Quali consigli daresti ai giovani per superare le difficoltà lavorative e crescere professionalmente?
L’esperienza in Soluzione Tasse mi ha insegnato l’importanza dell’umiltà nell’ascoltare e imparare dai colleghi più esperti. Il mio consiglio, per i giovani che affrontano le sfide lavorative, è quello di mettersi a fianco di figure manageriali esperte, di imparare da loro la professione, accrescendo progressivamente le skill tecniche e apprendendo le basi manageriali. Collaborare con colleghi altamente qualificati, che possano contribuire allo sviluppo di competenze sia hard che soft, è fondamentale.

La determinazione è la chiave per superare le difficoltà e progredire professionalmente. È cruciale comprendere che un profilo “smart” e giovane può portare in azienda attitudini innovative e un tempo di apprendimento più veloce. L’approccio consapevole di sfruttare al meglio le proprie capacità, in combinazione con l’umiltà nell’apprendimento, costituisce una solida base per la crescita professionale.

Quali sono le occasioni più gratificanti del tuo lavoro?
Ritengo estremamente soddisfacente constatare la crescita e lo sviluppo dei miei collaboratori. Assistere al progresso professionale e personale del team è una fonte di grande orgoglio e soddisfazione.

Inoltre, ricevere complimenti da altri dipartimenti per il lavoro svolto dal team è un segno tangibile dell’efficacia e dell’impatto positivo delle nostre attività sull’intera organizzazione. Questi riconoscimenti rafforzano il senso di realizzazione e motivano ulteriormente a perseguire obiettivi elevati.

Infine, le gratifiche ricevute durante eventi aziendali, come l’Allcore Weekend, sono momenti speciali che rafforzano il legame tra il team e l’azienda. Questi momenti di celebrazione e riconoscimento contribuiscono a creare un ambiente di lavoro positivo e stimolante, confermando che il nostro impegno è apprezzato a livello aziendale.

Chi siamo

Crediamo nel potere dell’innovazione.

Il nostro impatto

Crediamo nell’accessibilità della conoscenza.

Iscriviti per ricevere aggiornamenti via mail

Il nostro impatto

Crediamo nell’accessibilità della conoscenza. 

Per noi, ogni imprenditore dovrebbe avere la possibilità di avvalersi degli strumenti più avanzati e dei migliori consulenti, per colmare il gap che lo separa dai suoi obiettivi.

Finanza agevolata e  straordinaria, pianificazione fiscale, consulenza strategica, sono oggi strumenti ad esclusivo appannaggio delle grandi multinazionali, che hanno la struttura e i mezzi per accedere a piani di consulenza e formazione avanzati.

Ma il tessuto economico del nostro Paese è costituito principalmente da piccole e medie imprese, aziende spesso solide, durature, ma che non riescono a fare il grande salto perché chi le conduce è solo al comando, e non riesce a supervisionare ogni aspetto della gestione manageriale.

È da loro che dobbiamo partire, per far ripartire il nostro Paese.

Stiamo portando avanti una rivoluzione.

Abbiamo sviluppato un nuovo modello d’impresa, liquido nelle strutture ma solido negli obiettivi, che si avvale degli strumenti giusti, al momento giusto.

Il metodo Allcore non è un insieme di regole, è una nuova visione: un approccio data driven, un’analisi puntuale dei needs e dei punti di forza, una strada sicura verso gli obiettivi dell’azienda, da percorrere insieme con l’aiuto di consulenti specializzati ed esperti.

La rivoluzione di Allcore parte da te.